Condividi contenuti

www.cierreingegneria.it



A differenza del passato, a fronte del continuo aumento dei prezzi dei combustibili e dell’energia elettrica, i costi energetici hanno un’incidenza sempre più importante e vengono a cos



Lo studio offre la sua esperienza pluriennale nella progettazione impiantistica e direzioni lavori di:               



La progettazione delle costruzioni deve tenere ben presente l'importanza che da sempre assume la durata del manufatto; la vita presumibile di una costruzione ne influenza considerevolmente il v



Per una corretta esecuzione delle opere è importante una giusta progettazione esecutiva ma, è fondamentale, anche una corretta attenzione in fase di realizzazione.


Nome Settore
Chiesa di San Rocco Edilizia civile
Nuovo stabilimento Giuso Guido S.p.A. Edilizia industriale
Antico Palazzo Scarampi Terziario

Reperimento di finanziamenti pubblici e privati e relative pratiche (settore ambiente, agricoltura, edilizia, urbanistica, imprese, industrie, energia e fonti rinnovabili, opere pubbliche, sport, t



kllòòòòò



Consolidamento statico, Fresonara, AL

Chiesa di San Rocco
Chiesa di San RoccoChiesa di San RoccoChiesa di San Rocco

Cierreingegneria ha seguito la progettazione strutturale di consolidamento, la direzione dei lavori in cantiere e il coordinamento della sicurezza in cantiere.


Nuova realizzazione complesso residenziale, Valenza

Residenza Fontanile

L’intervento prevede la costruzione di un nuovo complesso a destinazione residenziale, comprensivo di 36 unità immobiliari, ad alto rendimento energetico, certificato Casaclima secondo tre tipologie: classe B, A/A+ e Gold.

Cierreingegneria si è occupata della progettazione impiantistica ed acustica (progettazione dei requisiti acustici passivi).

La certificazione Casaclima e la valutazione di sostenibilità energetico ambientale è stata seguita dallo studio Energycare.


Nuova realizzazione chiosco, Alessandria

Chiosco adibito a bar
Chiosco adibito a barChiosco adibito a barChiosco adibito a barChiosco adibito a bar

Cierreingegneria si è occupato della progettazione impiantistica del nuovo chiosco, progettato con un involucro altamente isolato, con pannelli sandwich coibentati, che ha permesso il raggiungimento della classe energetica A.


Nuovi fabbricati ad uso espositivo ed officine meccaniche, Alessandria ed Asti

Nuove sedi Audi Zentrum e Volkaswagen
Nuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e VolkaswagenNuove sedi Audi Zentrum e Volkaswagen

Lo studio associato Cierreingegneria ha seguito la progettazione impiantistica (gas, riscaldamento, climatizzazione, idrico-sanitario) e la direzione lavori in cantiere.


Restauro e recupero funzionale per la realizzazione della Biblioteca Comunale e del nuovo Museo della fotografia, Cairo Montenotte

 

 

 

 

 

 
Antico Palazzo Scarampi
Antico Palazzo ScarampiAntico Palazzo ScarampiAntico Palazzo ScarampiAntico Palazzo ScarampiAntico Palazzo ScarampiAntico Palazzo Scarampi

 Il progetto consiste nella realizzazione di spazi adibiti a biblioteca, con sale lettura e spazi adibiti a museo (spazi espositivi). Completano l’edificio ambienti per la ricezione delle persone, archivi e servizi igienici.

Cierreingegneria si è occupata della progettazione impiantistica (riscaldamento), della prevenzione incendi e del coordinamento della sicurezza in cantiere.

 


Analisi termografica edifici siti nel Comune di Alessandria

Diagnosi energetiche
Diagnosi energeticheDiagnosi energeticheDiagnosi energeticheDiagnosi energeticheDiagnosi energeticheDiagnosi energeticheDiagnosi energetiche

Con il termine termografia si intende la visualizzazione bidimensionale, tramite fotografia in scala di grigi o falsi colori, del calore emanato da qualsiasi oggetto che si trova ad una temperatura superiore ai –273°C (zero assoluto). L'utilizzo di una telecamera a raggi infrarossi permette di rilevare la temperatura di un corpo attraverso la misurazione dell'intensità di calore da esso emessa. Non essendovi la necessità di entrare in contatto fisico con il corpo oggetto della misura, la termografia è principalmente volta al controllo non distruttivo (in quanto non sussistono alterazioni in seguito alla verifica) e non invasivo (non vi è contatto tra attrezzatura e oggetto da esaminare).

Nel campo edile la termografia è principalmente utilizzata per la ricerca dei luoghi a maggior dispersione termica sull’involucro dell’edificio, che possono essere ponti termici (ovvero percorsi preferenziali del calore verso l’esterno non adeguatamente coibentati) o parti di struttura carenti di isolamento (ad esempio serramenti). Risulta così possibile effettuare interventi mirati volti ad incrementare l’efficienza energetica dell’edificio, con il conseguente miglior comfort termico e risparmio energetico.

La termografia edile permette altresì di individuare altri tipi di anomalie, quali il distacco non visibile di intonaci, le infiltrazioni o la risalita capillare dell’umidità, e la ricerca mirata di perdite da tubazioni incassate, permettendo interventi mirati di manutenzione.

 

Con l’utilizzo di una termocamera è stata condotta l’analisi di una ventina di edifici siti nel Comune di Alessandria, al fine di rilevare, attraverso le temperature superficiali, le principali anomalie termiche relative alla coibentazione e di ipotizzare quindi una serie di interventi mirati di riqualificazione energetica.


Rifacimento ed ottimizzazione impianti di climatizzazione, Valenza

Biblioteca Palazzo Valentino
Biblioteca Palazzo ValentinoBiblioteca Palazzo Valentino

Il complesso consiste in una zona espositiva, uffici e biblioteca.

Cierreingegneria si è occupata del progetto impiantistico e della prevenzione incendi.

Si prevede di implementare il riscaldamento/climatizzazione negli ambienti più critici e di aggiungere l’impianto dove non è presente. L'auditorium al piano interrato è stato modificato in archivio, quindi si prevede di installare l’impianto di climatizzazione invernale ed estivo e l’impianto antincendio. È previsto inoltre il rifacimento dell’impianto in centrale termica, delle linee di distribuzione e la sostituzione dei terminali idronici.

La realizzazione dell’intervento è prevista in tre fasi: nel primo lotto si interviene sulla zona uffici, biblioteca, esposizione, rifacimento centrale termica con esclusione della caldaia; nel secondo lotto si interviene al piano interrato (climatizzazione e antincendio), nel terzo lotto si prevede di sostituire la caldaia.

 

 

 

 


Recupero di un quartiere residenziale nel pieno centro di Ovada, AL

Quartiere Le Aie
Quartiere Le AieQuartiere Le AieQuartiere Le AieQuartiere Le AieQuartiere Le AieQuartiere Le AieQuartiere Le Aie

Complesso in­tervento di recupero consi­stente nella riedificazione di quattro palazzine, in una delle zone più storiche e caratteristi­che della città di Ovada. La ricostruzione rispetta l’ar­chitettura, le sagome, la defini­zione degli spazi tipici del cen­tro e quindi non crea im­patto ambientale. A lavori ulti­mati, l’effetto sarà quello di continui­tà col tessuto edificato e le nuove piazze ed i nuovi acces­si dalla viabilità circo­stante da­ranno l’impressione di omogeneità.  Gli edifi­ci sono realizzati in classe energetica A, gli alloggi sono dotati di impianto di raffresca­mento estivo e coibentati acusticamente per l’abbattimento dei rumori pro­venienti sia dall’ esterno che dal­l’interno dei fabbricati.

 

Cierreingegneria si è occupata per l’impresa C.e.s.a. di Ovada della progettazione impiantistica.

 


Nuovo complesso residenziale, certificato Casaclima classe Gold, in località Gavi, Al

Realizzazione residenza Morasso
Realizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza MorassoRealizzazione residenza Morasso

Per l' Impresa di costruzione Vallemme Cierreingegneria ha progettato gli impianti e seguito la pratica di prevenzione incendi per questa nuova palazzina, comprendente 12 alloggi, il cui consumo sarà di 10 kWh/mqanno, ovvero abitazioni passive. 

Lo studio dell'involucro e la certificazione Casaclima sono a cura di Energycare.